Cause di erezione instabile


Approfondimenti specialistici Quali sono i fattori psicologici — o disfunzionali - delle difficoltà di erezione? L'anamnesi accurata di molti pazienti affetti da deficit erettivo mostra infatti come essi abbiano sofferto già in giovane età di deficit occasionali in risposta a stress, depressione, ansia o anche piccole quantità di alcool. Questa osservazione suggerisce che alcuni fattori di vulnerabilità siano presenti in molti soggetti durante tutta la vita e possano contribuire a spostare la bilancia della competenza erettiva tra funzione o deficit, agendo probabilmente come variabili indipendenti. Il modello interpretativo che più rispetta la realtà è quindi multifattoriale, in cui la diagnosi dei fattori predisponenti, precipitanti o di mantenimento, responsabili del deficit erettivo, è riferita a un modello di vulnerabilità in una prospettiva longitudinale life-span.

Quali sono le cause della disfunzione erettile? Come mai si manifesta il problema? I fattori scatenanti sono molti e spesso ne coesistono più di uno.

Una spessa guaina fibrosa, la tunica albuginea, ricopre i corpi cavernosi, le fibre della tunica circondano i corpi cavernosi e si uniscono per formare un setto perforato che permette a questi corpi di funzionare come un'unica unità. L'erezione è un evento emodinamico, subordinato cioè al flusso sanguigno, che coinvolge sia il sistema nervoso centrale sia fattori locali. Nello stato di flaccidità, l'innervazione simpatica produce una contrazione tonica della muscolatura liscia delle arterie e dei corpi cavernosi, riducendo il flusso di sangue che attraverso l'arteria cavernosa raggiunge il pene. L'aumentato flusso di sangue attraverso le arterie cavernose ed elicine, e la maggiore distensibilità degli spazi cause di erezione instabile, portano alla congestione e all'erezione del pene.

Non è raro infatti parlare di vari tipi di disfunzione erettile, in stretta correlazione con le cause. Accettare il problema e per farlo davvero dovreste anche imparare a parlarne con il partner!

pene teso come ottenere lerezione corretta

Tra le cause fisiche più comune troviamo problemi generali di circolazione, ma anche patologie cardiache oppure vasi sanguigni intasati. Di solito curando il problema di fondo, la vita sessuale torna alla normalità e inoltre salvaguardate la vostra persona da possibili complicazioni del vostro problema. Le cause fisiche in realtà non sono finite qui.

che tipo di pene è il più perché il pene è curvato verso il basso

Quando gli ormoni impazziscono Gli ormoni regolano in un certo senso la nostra vita. Capita alle donne come agli uomini.

come rendere il pene più sensibile come fare lesercizio del pene

Cause psicologiche Infine, non possiamo certo dimenticarci delle cause psicologiche! Il cervello cause di erezione instabile un ruolo predominante quando si parla di erezione. Oppure condizioni instabili di salute mentale. Alcune volte basta curare la malattia perché la situazione nella sfera sessuale torni alla normalità.