Trattamento di ipersensibilità del pene


Ipersensibilità del glande nello sfregamento Da piccolo ho sempre avuto un blocco di tipo psicologico col mio pene e il glande, non lo toccavo e lo lasciavo sempre chiuso in sè stesso.

mancanza di prostatite con erezione mattutina

In più o un prepuzio abbondante che copre quasi tutto anche in erezione il glande e per scoprirlo del tutto in erezione devo fare manualmente. Non ho alcun tipo di fimosi serrata e riesco a scoprire il glande sia in fase di non erezione che di erezione. E' stato un problema che ho sempre tralasciato, che ho trascurato ma ora che inizio ad avere i primi rapporti sessuali questo problema mi attanaglia sempre di più.

Il fatto che al momento non esiste un nome vero e proprio per definire questa condizione se non un generico ipersensibilità del glande fa capire quante difficoltà ancora ci sono. I termini fino ad ora rincontrati non sulla letteratura medico scientifici Vedi pub med ma addirittura su internet mio avviso sono imprecisi e definiscono questa condizione ipersensibilità primitiva del glande. Oppure ad altre patologie del pene associate. Secondo alcuni autori la ipersensibilità potrebbe essere una delle cause che porta alla eiaculazione precoce. Ora sebbene questa spiegazione della eiaculazione precoce non ha trovato conferme definitive negli studi scientifici della eiaculazione precoce il caso che stiamo qui descrivendo provoca un problema diverso e nello stesso tempo duplice : il dolore ed una limitazione nel rapporto sessuale con delle ricadute psicologiche e di relazioni molto rilevanti alle volte.

Ho fatto visita andrologica che non ha riscontrato nessun problema strutturale o costituzionale del pene, 2 visite dermatologiche che non hanno portato a nulla se non a il ragazzo ha unerezione frequente e gel. Possibile che nel non ci sia una cura completa ad un problema molto comune tra gli uomini come l'ipersensibilità del glande?

CIRCONCISIONE / FIMOSI - La Mia Esperienza

Aggiungo che questa ipersensibilità nel mio caso non è legata a eiaculazione precoce, avverto un forte fastidio nello sfregamento dello stesso quando provo a lavarlo con le mani o nei rapporti sessuali e per ora non ho trovato nessuna correlazione con l'eiaculazione precoce, ma anzi l'effetto contrario: non vengo perchè ho sempre la paura di questo fastidio che ho al primo contatto con il partner, un blocco a livello psico-emotivo.

Ora come posso rimediare a questo problema che mi affligge?

mezzi per aumentare lerezione

Esistono delle cure o dei modi per risolvere il problema? Tenerlo scoperto nelle mutande tutto il giorno? La circoncisione con neurotomia glandulare la consigliate?

quando un ragazzo mi tocca il pene

Con il trattamento di ipersensibilità del pene posso far diminuire questa sensibilità nello sfregamento e nel contatto con la partner durante il rapporto sessuale? Devo dire che non ci ho mai provato fino ad ora, penso posso essere un rimedio, almeno per ora.

recensioni della pompa del pene

Che ne pensate? Riduce, almeno un po' la sensibilità essendoci lo strato di lattice naturale tra le due pelli? Vi prego aiutatemi, ho già parlato con moltissimi medici trattamento di ipersensibilità del pene nessuno mi è mai riuscito a dare una spiegazione e una cura al problema.

allineare il pene

Confido in voi.