Perché lerezione è diventata debole


astinenza dallerezione

Sono un ragazzo di 28 anni che ha sofferto di attacchi di panico per diversi anni, e che ha seguito terapie, prima con il sereupin, poi, per molto meno tempo, con l'anafranil, entrambi accompagnati da xanax; tutto questo a partire dalossia dal mio primo attacco di panico. Ho abbandonato gli antidepressivi, mantenendo lo xanax, perché lerezione è diventata debole se mi è capitato di non prendere proprio piu' niente.

lerezione scompare quando entro

Ultimamente soffrendo di extrasistole e tachicardia, mi è stato consigliato di prendere un beta bloccante dal cardiologo, ma essendomi capitato che dopo l'erezione, durante un rapporto orale, perdessi l'erezione, ho sospeso, sia dopo aver povato il congestor sia dopo aver provato il lobivon. Da qui la situazione è peggiorata L'imbarazzo è stato tantissimo Ora a distanza di due giorni facendo delle prove Io mi domando Possibile che i betabloccanti abbiano provocato un danno, o abbia sviluppato nel giro di un mese un'impotenza Onestamente questa cosa mi sta logorando non poco dentro Domani vado a fare le analisi del sangue, compreso quelle per la tiroide e ormoni, tanto per avere un quadro generale Vorrei essere rassicurato

Ex utente Salve, faccio questa domanda qui perché sinceramente non so con chi parlarne. Ho 21 anni e negli ultimi mesi riscontro dei problemi di erezione, la verità è che non capisco bene che tipo di problema ho, perchè l'erezione totale manualmente riesco a raggiungerla e anche l'eiaculazione, e prima con la mia ex ragazza non ho mai avuto problemi di nessun tipo, anzi, facevo fatica ad addormentarmi per le erezioni e la mattina mi svegliavo sempre con una erezione completa e molto rigida, mentre negli ultimi mesi l'erezione mattutina è diventata molto più debole, sempre completa ma non rigida e la cosa peggiore è che per raggiungere il massimo dell'erezione ho bisogno di un aiuto manuale, insomma quello che voglio dire è che la mia erezione totale non arriva più da sola ne mentre dormo ne per fare sesso o masturbarmi cosa che prima faceva sempre. Quindi la mia domanda è cosa posso provare a fare per risolvere il problema e riavere le mie erezioni mattutine normali e anche le erezioni complete normali che sono deboli?