Uomini senza pene


ingranditore del pene vuoto struttura del pene umano

Pinterest Di lui si è parlato anche qualche mese fa, perché è una storia particolare, tanto particolare da diventare, ora, un documentario della TLC, dal titolo eloquente: "L'uomo senza pene".

Il protagonista, Andrew Wardle, bodyguard quarantenne di Manchester, è affetto da agenesia del pene, una condizione che colpisce un bambino su 6 milioni in tutto il mondo, causata da estrofia della vescica: in pratica, la sua vescica era cresciuta al posto del membro.

Il problema era stato risolto quando era bambino con la ricostruzione della vescicama Andrew è cresciuto senza pene.

il mio pene prude stimolanti per lerezione rapida

Sembra difficile da sentire, ma la mancanza dell'organo genitale non gli ha impedito di avere rapporti con più di donne, come ha raccontato nel documentario, che in Italia è andato in onda su Real Time qualche mese fa. Nel 'confessare' tutta la verità, l'uomo ha ammesso di essere anche ricorso all'uso di uomini senza pene, per giustificare preventivamente le 'carenze' a letto.

L'uomo senza pene racconta la sua vita: "Ho avuto più di cento donne"

Dire alle partner che non aveva il pene non è mai stato facile per Wardle, che una volta si è perfino preso un pugno come reazione alla sua confessione.

Ha trascorso l'infanzia e l'adolescenza tra episodi di bullismo, un tentativo di suicidio per un rifiuto sentimentale, le droghe e gli ospedali, poiché all'epoca ci vollero 15 interventi per ricostruirgli la vescica. Durante la giovinezza, oltre alle Non sapeva del suo problema nemmeno la sua attuale fidanzata di origine ungherese, Fedra, con cui all'inizio ha puntato sulla relazione a distanza.

se ti sei rotto il pene dimensioni del pene piccole grandi

Quando i due hanno cominciato a convivere, le ha detto di avere un microchip nei reni e che il contatto nella zona uomini senza pene avrebbe potuto creare dei problemi. Adesso, Fedra sa tutto e gli è rimasta accanto, nonostante i due abbiano anche considerato di lasciarsi. Al termine di questa nuova fase, Andrew Wardle non sarà più "L'uomo senza pene" ma un uomo che sa di poter amare e soddisfare le donne con varie tecniche amatorie e con la fascinazione mentale.

malattie del pene negli uomini stimolando il pene a mano