Cè unerezione ma nessuna sensibilità


PENE TORTO. CONSENSO INFORMATO. INTERVENTO

Redazione Se un paziente dice che gli è impossibile raggiungere l'orgasmo indossando un preservativo, che cosa fa? Jeff Foster: Bisognerebbe capire se il problema è fisico o c'è una barriera psicologica.

Cominciamo intanto a considerare il particolare rapporto privilegiato che il maschio ha col proprio pene. Come considerarlo? Come gestirlo, che cosa opporgli? Nella prima fase, dominata dal sistema nervoso simpatico, le fibre dei corpi cavernosi devono rilasciarsi, per permettere il maggior afflusso sanguigno. Ad erezione avvenuta altri fenomeni permettono il mantenimento del turgore.

Ma direi che quasi tutti i problemi con i profilattici sembrano avere una base psicologica, non fisica. Quali sono i potenziali problemi fisici con il preservativo?

lerezione scompare non eccita

C'è l'aspetto dell'aumento di calore a causa della frizione. Tuttavia, nei nuovi profilattici non si riscontrano molto spesso questi problemi. Quindi che i profilattici causino perdita di sensibilità è una leggenda?

agenti erettili maschili

Vent'anni fa i profilattici provocavano effettivamente una perdita di sensibilità e la colpa era del prodotto stesso. Lo strato di lattice era molto più spesso perché non c'era la tecnologia di oggi.

E, secondo il sessuologo, anche questo tipo di problema potrebbe non essere una malattia, ma una conseguenza di una scorretta educazione sessuale. Torniamo dunque a parlarne con l'esperto.

Ora che la tecnologia è miglioratanon ci sono prove che questo avvenga ancora. Quali sono gli aspetti psicologici legati all'avversione al condom?

forum tecnica di ingrandimento del pene

Visto che sono concepiti per prevenire le MSTl'associazione mentale con queste malattie per qualcuno rovina tutto il romanticismo.