Freddo nel pene, La sindrome del glande molle e freddo :: Blog su Today


Capita talvolta che il paziente riferisca nel corso di una visita andrologica di avere, sia a riposo che in erezione, la sensazione del glande molle e freddo.

perché un pene bagnato

Spesso purtroppo questo paziente viene etichettato come paziente psicogeno che tende a inventarsi i propri disturbi, ma vediamo come invece il più delle volte alla base possano esserci effettivamente delle cause organiche. Lesioni neurologiche che vanno a coinvolgere i nervi deputati al corpo spongioso dell'uretra.

perché non cè erezione

Riepilogando quindi le cause associate alla sindrome del glande freddo nel pene e freddo possono essere lesioni neurologiche, malattie vascolari arteriose traumi perineali morbo di La Peyronie. Chiaramente il glande molle e freddo oltre a essere una condizione soggettiva è anche una condizione che impedisce la normale penetrazione.

come aumentare immediatamente lerezione

La diagnosi oggi è spesso immediata, potendo il paziente stesso eseguire delle foto che documentano il problema in condizioni di erezione, mentre un tempooggi meno frequentemente, si potevano eseguire esami strumentali come ad esempio la spongiografia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Come fare il sapone di Marsiglia alle Rose